strutture isotermiche coibentate

Le coibentazioni isotermiche in regime di ATP vengono realizzate impiegando esclusivamente poliuretano espanso con densitá 33/35 Kg/m³, escludendo qualsiasi altro tipo di materiale coibente.

L'isolamento viene ottenuto su tutta la superficie interna dell'automezzo (tetto, pareti, pavimento, passaruote, porte), eliminando così tutti i possibili ponti termici, causa principale delle dispersioni.

L'intera superficie viene quindi rivestita mediante l'impiego di gelcoattato rinforzato in fibra di vetro, materiale idoneo al trasporto di qualsiasi prodotto alimentare, completamente atossico e perfettamente lavabile e disinfettabile.




furgoni isotermici

Effettuiamo furgonature isotermiche in regime di ATP, su qualsiasi marca e tipo di autotelaio cabinato.

Le nostre furgonature vengono realizzate in pannelli sandwich di poliuretano espanso con densita' 33/35 Kg/m³ e laminati in Gel-Coat isoftalico, rinforzato in fibra di vetro con cerniere, chiusure e cenbranature delle porte in acciaio inox; l'ermeticitá delle aperture è ottenuta mediante speciali guarnizioni.

I materiali qualitativamente scelti e usati in costruzione fanno si che i manufatti ottenuti, siano di ottima resistenza meccanica e ad elevato isolamento termico.